Alguer.mobi®
venerdì 21 gennaio 2022, 21:35
5 dicembre 2021
Ylenia Bertelli, 24 anni, vive da qualche anno a Santiago, una città della Repubblica Dominicana. Dopo la prima esperienza di studio ci è tornata per seguire l´amore
Ylenia ha scelto i Caraibi per amore
ALGHERO - Ylenia Bertelli, 24 anni, vive da qualche anno a Santiago, una città della Repubblica Dominicana. La prima volta che aveva messo piedi ai Caraibi pernsava solo di fare un'esperienza di studio e di vita ma non aveva previsto che un incontro le potesse ribaltare il suo destino! E così: nell'anno trascorso a 17 anni conn Afs Intercultural Programs, un'associazione di scambio culturale che dà la possibilità agli studenti di poter frequentare un anno delle superiori all'Estero, cambia due famiglie (a volte può succedere se la prima non rispecchia le proprie aspettative) e nella seconda conosce il futuro marito, un giovane del posto. Da lui è tornata nel gennaio del 2017 per non andarsene più. Insieme sono una famiglia e intanto si sta realizzando anche nel lavoro, dopo aver aperto un salone di bellezza.

Una nuova protagonista per la rubrica del Quotidiano di Alghero: "Alghero nel mondo" con le storie di tanti concittadini che sono emigrati per cercare un lavoro, imparare una nuova lingua, dimenticare un amore e poi magari trovarne un altro. La rubrica è a cura di Giuliana Portas e Sara Alivesi che ogni domenica racconteranno una vita e una città diversa. E' incoraggiante sapere che ce l'hanno fatta, ciascuno con un proprio percorso e destinazione. E' emozionante sentire il loro legame con Alghero, attraverso un luogo o un ricordo.


Santo Domingo è stata la tua prima destinazione?
Si, finito il quarto anno delle superiori sempre in Repubblica Dominicana sono tornata in Italia per terminare il quinto anno e diplomarmi. Successivamente, nel gennaio del 2017, mi sono trasferita definitivamente.

In cosa è cambiata la tua vita dopo il tuo trasferimento?
L'amore, la famiglia, un figlio.

Il giorno più bello della tua vita da espatriato?
Il giorno pià bello è stato il mio primo Natale dominicano perchè la mia famiglia è venuta a trovarmi.

Se non fossi partita cosa avresti fatto?
Avrei frequentato l'Accedmia della Guardia di Finanza.

Cosa porteresti di Santo Domingo ad Alghero?
La spensieratezza, l'allegria e la disponibilità delle persone.

Cosa porteresti di Alghero a Santo Domingo?
Il cibo, la puntualità e il mare a due passi da casa. Può sembrare strano visto che quando si parla di quest'isola, si pensa ad una spiaggia gigante. Purtroppo, però, vivo ad un'ora e mezza dalla costa più vicina!

Hai mai pensato di ritornare ad Alghero?
Penso sempre in un ritorno ad Alghero ma non in questo momento, sto materializzando diversi progetti, quindi per ora resterà un desiderio.

Un incontro inatteso con un concittadino…
Non mi ricordo.

Se pensi ad Alghero la prima immagine che ti viene in mente…
La mia famiglia.

Dove ti vedi fra 10 anni...
Un po'in Repubblica Dominicana e un po' ad Alghero.

Se vivete all'estero e volete raccontare la vostra storia scrivete a redazione@alguer.it .

Nella foto: Ylenia Bertelli con il marito e il figlio
© 2000-2022 Alguer.it®