Alguer.mobi®
venerdì 21 gennaio 2022, 21:34
6 dicembre 2021 Cor
È cortocircuito a Casa Gioiosa. Va deserta l’assemblea del Parco di Porto Conte per l’assenza dei consiglieri di maggioranza. Il ritardo nell’approvazione di rendiconto e bilancio di previsione al centro di un durissimo braccio di ferro tra Segreteria Comunale e Direzione del Parco. Le dichiarazioni di Mimmo Pirisi, Raimondo Cacciotto e Pietro Sartore
Patatrac al Parco, riunione deserta
Braccio di ferro con la Segreteria
ALGHERO - Sette consiglieri e membri dell'assemblea del Parco di Porto Conte denunciano una gestione bizzarra degli atti contabili-finanziari dell'ente; la Segreteria Generale del comune di Alghero, prendendo atto dei rilievi e delle potenziali ripercussioni, chiede alla direzione di Casa Gioiosa di differire di almeno una settimana l'assemblea già convocata e prevista per il pomeriggio odierno (lunedì); Mariani e Grossi (in sostituzione del presidente Tilloca assente) tirano dritti e procedono nonostante tutto con l'appello: qui il nuovo, pesante, patatrac a cui va incontro la maggioranza a causa dell'assenza di numerosi membri.

Risultato? Assemblea deserta e lavori rinviati in seconda convocazione nella giornata di domani (martedì), quando basteranno appena un terzo dei consiglieri. A Tramariglio rispondono presente soltanto consiglieri di opposizione, quelli dell'Udc, Riformatori e il sindaco. Assenti tutti gli altri, compresi i consiglieri di Lega, Psd'Az e Fratelli d'Italia (espressione di sindaco e presidente dell'assemblea). Tutti assenti anche i membri di Forza Italia.

Durissimo il commento dei presenti che sottolineano ancora una volta i gravi problemi in cui sono sprofondati parco e maggioranza, con una crisi pesantissima che riflette le difficili condizioni in cui versa la città. Dopo le ultime tensioni registrate nelle settimane addietro, si tratta dell'ennesima riunione dal finale anticipato a causa delle assenze. Con un dato su cui riflettere ulteriormente, dovuto all'incrinarsi dei rapporti tra Comune e Parco: difficile, infatti, capire cosa potrà riservare la scelta di Casa Gioiosa di non seguire le indicazione impartite dalla dottoressa Solinas, come peraltro non è detto che i ritardi nell'approvazione di rendiconto e bilancio preventivo non aprano nuovi, pericolosi, scenari di organi diversi.

© 2000-2022 Alguer.it®